lunedì 27 gennaio 2014

27 GENNAIO



"Chi sono tutte quelle persone là fuori?" 
Il padre inclinò la testa da un lato, come se la domanda l'avesse spiazzato. 
"Soldati, Bruno" rispose. "E segretarie. I miei collaboratori. Li conosci già." 
"No, non loro" disse Bruno. "Le persone che ho visto dalla mia finestra, nelle baracche laggiù, in fondo. Tutti quegli uomini vestiti uguali." 
"Ah, quelli" disse il padre scuotendo la testa con un sorrisetto. "Ma quelli non sono uomini, Bruno"

da IL BAMBINO CON IL PIGIAMA A RIGHE 
di J. Boyne 



RICORDIAMOCI DI NON DIMENTICARE.


3 commenti:

  1. Il Bambino col Pigiama a Righe è uno dei film più belli che abbia mai visto sull'Olocausto. Grazie per questo post :)

    RispondiElimina
  2. E' vero, non dimentichiamo mai!

    RispondiElimina
  3. Questo film è davvero commovente!
    adesso ti vedo cara e ti seguo anche io!
    se vuoi seguimi anche su facebook, ti lascio il link:
    https://www.facebook.com/pages/In-The-Jungle-Of-Fashion/167793683314257
    grazieeee <3
    bacibaci
    veronica

    RispondiElimina